Lavoro agile, fra tetti e soglie il default dell’organizzazione

Si riporta un estratto dell’analisi pubblicata sul Sole 24 Ore dell’11/10/2021 di Francesco Verbaro, docente di PROMO PA Fondazione. Nel lavoro pubblico tornano «ordinarie» le prestazioni in presenza. I monitoraggi più attendibili portano ad affermare, tranne che in rare esperienze, che in pandemia con il lavoro da remoto si è avuto un semplice distanziamento fisico, … Leggi tuttoLavoro agile, fra tetti e soglie il default dell’organizzazione

Europa Creativa – CULTURA: Bando European Cooperation projects (CREA-CULTURE-2021-COOP)

Fino al 7 settembre 2021 sarà possibile presentare domanda per il bando di Europa Creativa – CULTURA: (CREA-CULTURE-2021-COOP). L’iniziativa sostiene progetti di cooperazione transnazionale che coinvolgono organismi attivi nei settori culturali e creativi di differenti Paesi, per realizzare attività settoriali o intersettoriali. I progetti di cooperazione europea sono aperti a tutti i settori culturali e … Leggi tuttoEuropa Creativa – CULTURA: Bando European Cooperation projects (CREA-CULTURE-2021-COOP)

Approvazione del Piano Nazionale per la Ripresa da Parte della Commissione Europea

Con la sua visita ufficiale a Roma, il 22 giugno la presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen ha celebrato la promozione del Recovery Plan italiano che è stato giudicato “coerente ed efficace” nei suoi obiettivi strategici. Il Piano nazionale, (che con un totale di 191,5 miliardi di euro di cui 68,9 miliardi di sovvenzioni … Leggi tuttoApprovazione del Piano Nazionale per la Ripresa da Parte della Commissione Europea

Dalla centrale di committenza alla centrale di competenza: la fattibilità di un modello di qualificazione delle stazioni appaltanti basato sulle categorie di acquisto

Perché il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) funzioni al meglio, è necessario partire da un ridisegno dell’assetto organizzativo e delle competenze delle stazioni appaltanti. PROMO PA Fondazione, in collaborazione con JAGGAER, ha svolto un’indagine sulle Pubbliche Amministrazioni italiane per capire come si articola la spesa pubblica a livello centrale e locale: semplificando, chi … Leggi tuttoDalla centrale di committenza alla centrale di competenza: la fattibilità di un modello di qualificazione delle stazioni appaltanti basato sulle categorie di acquisto

Il programma Europa Creativa inaugura i primi bandi del periodo 2021-2027

Europa Creativa inaugura i primi bandi del nuovo settennio di programmazione che per il periodo 2021-2027 potrà contare su un budget di 2,44 miliardi di euro a sostegno del settore culturale e creativo. Il programma manterrà la classica articolazione in tre sezioni: Cultura, MEDIA e Trans-settoriale. Per il solo 2021 sono stati stanziati 300 milioni … Leggi tuttoIl programma Europa Creativa inaugura i primi bandi del periodo 2021-2027

Progetto pilota dedicato a migliorare l’accesso agli strumenti educativi in aree e comunità con scarsa connettività o accesso alle tecnologie

Fino al 15 luglio sul portale della Commissione Europea sarà possibile presentare domanda per il bando Preparatory action – Increasing access to educational tools in areas and communities with low connectivity or access to technologies (PPPA-2021-RemoteDigEdu), progetto pilota volto ad aumentare l’accesso all’istruzione digitale nelle aree e nelle comunità con bassa connettività o scarso accesso … Leggi tuttoProgetto pilota dedicato a migliorare l’accesso agli strumenti educativi in aree e comunità con scarsa connettività o accesso alle tecnologie

La formazione come investimento organizzativo nel patto per il lavoro pubblico

La valorizzazione della formazione, intesa come aggiornamento permanente, entra da protagonista nel Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale, dove è considerata “quale diritto soggettivo del dipendente – assumendo il – rango di investimento organizzativo”, come da sempre da noi auspicato. E’ importante notare che il principio può essere considerato di immediata … Leggi tuttoLa formazione come investimento organizzativo nel patto per il lavoro pubblico

Approvazione del nuovo programma per la salute EU4Health

Il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva il programma EU4Health 2021-2027, che mira a preparare i sistemi sanitari dell’UE ad affrontare più efficacemente eventuali future pandemie ed emergenze sanitarie. L’accordo provvisorio è stato approvato il 9 marzo a Bruxelles con 631 voti favorevoli, 32 voti contrari e 34 astensioni. Il programma EU4Health, proposto dalla … Leggi tuttoApprovazione del nuovo programma per la salute EU4Health

Scenari futuri e nuove sfide: l’Europa verso una ricostruzione post Covid-19

Il bilancio per il periodo 2021-2027 costituirà il più ingente pacchetto di misure di incentivo mai finanziato dall’UE: per ricostruire l’Europa dopo la pandemia di Covid-19 è previsto uno stanziamento totale di 1.800 miliardi di euro. Alla luce della crisi sanitaria che ha cambiato radicalmente lo scenario internazionale, la nuova strategia europea prevede il rafforzamento … Leggi tuttoScenari futuri e nuove sfide: l’Europa verso una ricostruzione post Covid-19

Il lavoro agile nella PA fra linee guida e change management

Il 9 dicembre del 2020 il Dipartimento della Funzione Pubblica ha emanato delle linee guida per redigere il POLA (Piano Operativo del Lavoro Agile) da inserire nel piano della performance 2021; dopo pochi giorni ha pubblicato un template per aiutare le pubbliche amministrazioni nella redazione. Al di là dell’opportunità di uscire sullo stesso argomento a … Leggi tuttoIl lavoro agile nella PA fra linee guida e change management

Smart working: le Linee guida sui POLA (Piano Organizzativo Lavoro Agile)

Le Linee guida sui POLA (Piano Organizzativo Lavoro Agile) sono state pubblicate dal Dipartimento della Funzione Pubblica, insieme ai template per la redazione del Piano. Clicca qui per scaricare Linee guida e template Lo Smart Working anche per la Pubblica Amministrazione è stata una scelta obbligata: uno smart working fai da te che il nostro … Leggi tuttoSmart working: le Linee guida sui POLA (Piano Organizzativo Lavoro Agile)

Next Generation Eu e l’Agenda Europea della Cultura per una società sostenibile. Il punto a LubeC 2020

Next Generation Eu sarà, nelle prospettive che si stanno delineando, uno strumento per supportare la ripresa economico-sociale, con un’accelerazione rispetto ad alcune riflessioni, già parte dell’Agenda Europa per la Cultura e in quella 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Nelle intenzioni il NGEU si propone di tutelare la vita umana ed i necessari mezzi di sostentamento, … Leggi tuttoNext Generation Eu e l’Agenda Europea della Cultura per una società sostenibile. Il punto a LubeC 2020

Aumentano gli oneri di partecipazione alle gare

Parafrasando Kundera si potrebbe parlare di insostenibile leggerezza della semplificazione in materia di contratti pubblici, riferendosi a norme che si inseriscono in un dichiarato obiettivo semplificatorio ma non riescono a raggiungerlo, prendendo una direzione opposta. E’ il caso di una norma del decreto semplificazione, ormai convertito in legge, che modificando l’art. 80 del codice dei … Leggi tuttoAumentano gli oneri di partecipazione alle gare

Decreto semplificazioni: l’importanza del fattore tempo

Che il tema della semplificazione del Paese sia al centro del dibattito politico è ormai noto a tutti e lo dimostrano le campagne elettorali di quasi tutte le forze politiche, dove vi è la consapevolezza che l’attuazione dei programmi e delle azioni passerà inevitabilmente dalla capacità di rendere le procedure più semplici, soprattutto nel settore … Leggi tuttoDecreto semplificazioni: l’importanza del fattore tempo

Ripartire in sicurezza per i dipendenti della PA tra smart working e lavoro in presenza. La circolare DFP n. 3/2020

Finito il periodo di ferie, la gran parte delle PA si trova a doversi adeguare alle disposizioni emanate durante l’estate, con un forte impatto sull’organizzazione interna. In pole position nella lista delle priorità ci sono gli adempimenti previsti dalla conversione del cd “Decreto Rilancio”, che ha attivato una progressiva riapertura al pubblico degli uffici pubblici, … Leggi tuttoRipartire in sicurezza per i dipendenti della PA tra smart working e lavoro in presenza. La circolare DFP n. 3/2020

Semplificazione VS nuovi adempimenti

Nuovo arrivato nei mutamenti organizzativi cui ci ha abituato il legislatore, il PIAO, che sarebbe il nuovo “Piano integrato di attività e organizzazione”, si prepara a subentrare al piano triennale della prevenzione della corruzione, al piano organizzativo del lavoro agile, al piano della performance, imbarcando altre buone intenzioni da codificare al suo interno, in materia … Leggi tuttoSemplificazione VS nuovi adempimenti

Digitale e qualificazione per semplificare gli appalti

Fra le schede della Commissione Colao, composta da accademici di fama mondiale, sociologi, filosofi, psicologi, avvocati di grido, manager e molti economisti, ma priva significativamente di almeno un esperto di pubblica amministrazione, vi è quella per la riforma della PA. Fra le proposte la digitalizzazione, l’incremento dell’ e.procurement, lo sw al 50% come anticipato qualche … Leggi tuttoDigitale e qualificazione per semplificare gli appalti

Anche la PA deve riaprire gli uffici al pubblico dopo il Decreto Rilancio

Dal 19 maggio il decreto Rilancio (D.L. 34/2020) attiva una progressiva riapertura al pubblico degli uffici, che saranno chiamati a fare la loro parte per dare alle imprese e alle famiglie risposte concrete agli innumerevoli aspetti amministrativi che in modo trasversale coinvolgono la vita del Paese. Finalmente un segno in controtendenza rispetto alla situazione di … Leggi tuttoAnche la PA deve riaprire gli uffici al pubblico dopo il Decreto Rilancio

Decreto Rilancio: qualcosa è cambiato?

L’interrogativo è d’uopo. Sebbene infatti, la lettura dell’ultimo provvedimento del governo teso a fronteggiare l’emergenza economica e sanitaria in atto, originariamente denominato DL “Aprile” poi ribattezzato DL “Rilancio”, il cui testo definitivo è stato pubblicato in GU n. 128 del 19 maggio 2020 – D.L. 34/2020 (con alcune modifiche rispetto al testo approvata nel CDM … Leggi tuttoDecreto Rilancio: qualcosa è cambiato?