Area Sanità: formazione per ASL e aziende ospedaliere

Area Sanità: formazione per ASL e aziende ospedaliere

PROMO P.A. dedica particolare attenzione all’aggiornamento ad al miglioramento professionale del management sanitario. Un team di docenti e formatori esperti è a disposizione per offrire servizi formativi e assistenza specializzata agli operatori delle aziende sanitarie.

Destinatari e approfondimenti tematici

Aziende Sanitarie Locali (ASL, ASP, AUSL, ULSS, ASS, etc.),  Aziende Ospedaliere (AO), Aziende Ospedaliere di Rilievo Nazionale (AORN) e di Alta Specializzazione (ARNAS), Aziende Ospedaliere Universitarie (AOU), Istituti Zooprofilattici Sperimentali (IZS) e Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) devono affrontare da una parte tutte le questioni tipiche della Pubblica Amministrazione – dalla gestione delle risorse umane alle nuove regole degli appalti pubblici, dalla prevenzione della corruzione alla nuove sfide della digitalizzazione – dall’altro si trovano di fronte a problematiche peculiari e di particolare criticità, proprie della complessità delle strutture organizzative degli Enti di appartenenza:

  • Governance a livello regionale e aziendale e alla valutazione della performance
  • Gestione del cambiamento nelle organizzazioni sanitarie
  • Gestione economico finanziaria delle aziende sanitarie
  • Predisposizione di un sistema di controllo di gestione  delle aziende sanitarie
  • Benessere organizzativo e risk management nelle aziende sanitarie
  • Responsabilità sanitaria alla luce della Legge 24/2017

La Responsabilità sanitaria alla luce della Legge 24/2017

La Legge 24/2017 (Legge Gelli), recante “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”, modifica radicalmente l’impostazione della responsabilità medico-sanitaria.

PROMO PA propone un corso in house di taglio pratico-operativo che analizza e chiarisce gli aspetti più critici della Riforma, tra cui: responsabilità della struttura e del medico come doppio binario, azione di rivalsa, tentativo obbligatorio di conciliazione, obblighi di assicurazione e responsabilità penale.

Anticorruzione in Sanità: le novità del Piano Nazionale Anticorruzione

Il Piano Nazionale Anticorruzione, oltre ad invitare tutte le PA a predisporre misure anticorruzione efficaci, approfondisce anche il tema della prevenzione in alcuni settori specifici e in particolare nel settore della sanità.

La gravità dei fenomeni corruttivi in sanità e l’urgenza di contrastarli è stata ribadita anche dal Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone che in più di una occasione ha invitato le aziende sanitarie a dotarsi di misure efficaci per contrastare i fenomeni corruttivi e migliorare le performance complessive.

Per raggiungere questi obiettivi è richiesto un adeguato investimento formativo, soprattutto per i Responsabili della prevenzione della corruzione e i Responsabili della Trasparenza e per tutti coloro che intervengono nei processi di costruzione ed attuazione delle azioni dei Piani triennali di prevenzione della corruzione.

Le aziende sanitarie devono dotarsi di una serie di misure finalizzate a preservare il Servizio Sanitario Nazionale dal rischio di eventi corruttivi e per innalzare il livello globale di integrità, di competenza e di produttività del sistema.

PROMO P.A propone due diverse modalità di formazione in materia di anticorruzione e trasparenza specificamente rivolte a Direttori Generali, Direttori Amministrativi, Direttori Sanitari, Responsabili di area e funzionari degli Enti del SSN:

Formazione in houseVisualizza l’offerta formativa di PROMO PA in materia di anticorruzione e trasparenza

Formazione a distanza (FAD) – Il corso e-learning acquistabile sul MEPA.

Per maggiori informazioni: formazione@promopa.it; tel. 0583/582783:

Per le aree tematiche della formazione in house per la Pubblica Amministrazione clicca qui