La valutazione dei fornitori come strumento per una buona esecuzione del contratto (3)

Obiettivi La ricerca si pone l’obiettivo di realizzare un’indagine quali-quantitativa su un campione significativo di stazioni appaltanti per: ricostruire lo stato dell’arte del rapporto PA-fornitori e comprendere se siano state attivate a livello di Ente procedure sistematiche per monitorare i livelli di soddisfazione sui contratti in essere; analizzare il punto di vista delle stazioni appaltanti … Leggi tuttoLa valutazione dei fornitori come strumento per una buona esecuzione del contratto (3)

La semplificazione burocratico-amministrativa in toscana

Obiettivi La tematica relativa al cosiddetto “onere da PA”, ovvero il peso dell’insieme di adempimenti che la Pubblica Amministrazione impone alle imprese con un impatto notevole in termini di tempo e di costo, è, come noto, al centro del dibattito nazionale e internazionale, poiché in un momento economico difficile come quello attuale, diventa fondamentale agire … Leggi tuttoLa semplificazione burocratico-amministrativa in toscana

Dematerializzazione e Digitalizzazione della PA: l’impatto sul processo di appalto, dalla definizione dei fabbisogni alla fatturazione

Obiettivi Il processo di dematerializzazione e digitalizzazione della pubblica amministrazione è un processo ormai irreversibile, che è andato consolidandosi anche  in Italia, dove  numerosi provvedimenti legislativi (il D.L. n. 179/2012, il D.L. n. 116/2012, il D.L n. 66/2014 ) hanno cercato di rendere più trasparenti ed efficienti le relazioni tra pubblica amministrazione, cittadini ed imprese. … Leggi tuttoDematerializzazione e Digitalizzazione della PA: l’impatto sul processo di appalto, dalla definizione dei fabbisogni alla fatturazione

Roma, 2 Dicembre 2011 – Come Acquista la P.A .

Presidenza del Consiglio dei Ministri Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione COME ACQUISTA LA P.A. Presentazione del Secondo Rapporto Nazionale Il nuovo ruolo dei Responsabili acquisti per lo sviluppo del procurement nella Pubblica Amministrazione e per l’aumento dell’efficienza e dell’efficacia dell’azione amministrativa 2 dicembre 2011, ore 9.30 Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione- Aula Magna Via Dei … Leggi tuttoRoma, 2 Dicembre 2011 – Come Acquista la P.A .

Bologna, 14 Dicembre 2011 – L’attuazione del federalismo fiscale in Emilia Romagna

Prefettura Ufficio Territoriale del Governo di Bologna FONDAZIONE ISTITUTO DI STUDI AMMINISTRATIVI UMBERTO BORSI L’attuazione del federalismo fiscale in Emilia Romagna Le opinioni e le attese degli enti locali in Emilia-Romagna e confronto con Puglia e Veneto 14 dicembre 2011, ore 9.30 Aula Magna SP.I.S.A., Via Belmeloro 10 – Bologna PROGRAMMA Ore 9.30 – Registrazione … Leggi tuttoBologna, 14 Dicembre 2011 – L’attuazione del federalismo fiscale in Emilia Romagna

L’attuazione del federalismo fiscale: rapporto 2011

Le opinioni e le attese degli enti locali in Emilia Romagna e confronto con Veneto e Puglia Obiettivi: L’obiettivo della ricerca è quello di realizzare un secondo Rapporto sull’attuazione del federalismo fiscale in Emilia Romagna, in un’ottica di comparazione con altre regioni italiane. Oltre a quanto realizzato nel 2010 e al fine di consolidare dal … Leggi tuttoL’attuazione del federalismo fiscale: rapporto 2011

L’attuazione del federalismo fiscale in Emilia Romagna: le opinioni e le attese degli Enti Locali

Il federalismo fiscale è materia ampia, complessa e di grande attualità che trova affermazione con la legge delega 5 maggio 2009 n. 42, tappa fondamentale in un percorso avviato negli anni 90 prima con il decentramento amministrativo e proseguito ancora nel 2001 con la riforma del titolo V  della Costituzione. La legge delega rappresenta una … Leggi tuttoL’attuazione del federalismo fiscale in Emilia Romagna: le opinioni e le attese degli Enti Locali

Pubblicati i risultati della ricerca “La PA vista da chi la dirige” Sul Sole 24 Ore

  Pubblicati sul Sole 24 Ore i risultati del  quarto Rapporto “La PA vista da chi la dirige”, realizzato da Promo P.A. Fondazione su incarico del Ministero della Pubblica Amministrazione attraverso la somministrazione di un questionario on-line rivolto a circa 24.000 dirigenti della Pubblica Amministrazione Centrale e locale. L’indagine ha suscitato molto interesse presso i … Leggi tuttoPubblicati i risultati della ricerca “La PA vista da chi la dirige” Sul Sole 24 Ore

Come acquista la P.A. – Primo rapporto nazionale 2010

Il primo rapporto nazionale “Come acquista la PA”, realizzato da Promo PA Fondazione e dall’Università di Roma Tor Vergata,  è finalizzato a ricostruire il profilo professionale dei Responsabili Acquisiti nella PA centrale e locale ed esaminare i cambiamenti epocali che stanno investendo il settore del public procurement, a causa delle nuove tecnologie informatiche e telematiche … Leggi tuttoCome acquista la P.A. – Primo rapporto nazionale 2010

Quinto rapporto nazionale – Come acquista la P.A. 2015

Obiettivi Giunta alla sua quinta edizione, l’indagine “Come acquista la PA” rappresenta un appuntamento annuale di riflessione e approfondimento sul profilo professionale dei Responsabili Acquisiti nella PA centrale e locale. Promo P.A. Fondazione e l’Università di Tor Vergata hanno attivato il team di ricerca per la predisposizione il  Rapporto, che in continuità con i rapporti … Leggi tuttoQuinto rapporto nazionale – Come acquista la P.A. 2015

Presentazione terzo rapporto: Come acquista la PA

Presentazione terzo rapporto: Come acquista la PA IL RUOLO DEI BUYER PUBBLICI NELLA SPENDING REVIEW 18 dicembre 2012 ore 10.00 SSPA Roma, sala polifunzionale  Presidenza del Consiglio, via S.Maria n. 37 Il ruolo dei buyer pubblici  assume una valenza particolare nel quadro di una rinnovata e rigorosa attenzione   alla spesa   pubblica . Il seminario   affronta … Leggi tuttoPresentazione terzo rapporto: Come acquista la PA

Settimo rapporto sulla Dirigenza Pubblica: “La P.A. vista da chi la dirige 2013”

Siamo giunti alla settima edizione della ricerca “La PA vista da chi la dirige”, 30.000 Dirigenti delle Amministrazioni centrali e locali, sono stati invitati tramite e-mail ad esprimere la loro opinione sulle riforme in atto e sugli aspetti manageriali del loro lavoro, sull’evoluzione del loro ruolo. Nel corso di questi sette anni il contesto di … Leggi tuttoSettimo rapporto sulla Dirigenza Pubblica: “La P.A. vista da chi la dirige 2013”

Quarto rapporto sulla dirigenza pubblica: “La P.A. vista da chi la dirige 2010”

  Egregio Dirigente, il questionario è stato compilato correttamente.   La ringraziamo nuovamente per la sua adesione all’iniziativa e ci auguriamo di poterla incontrare a Forum P.A. nel convegno in cui saranno presentati i risultati, al quale fin da adesso la invitiamo a partecipare.       Anche quest’anno PROMO P.A. Fondazione, in collaborazione con … Leggi tuttoQuarto rapporto sulla dirigenza pubblica: “La P.A. vista da chi la dirige 2010”

“La P.A. vista da chi la dirige” – Rapporto annuale sulla dirigenza pubblica – IX edizione

Obiettivi Il rapporto “La P.A. vista da chi la dirige” si è posto l’obiettivo di contribuire al dibattito sul processo di innovazione e riforma della Pubblica Amministrazione in Italia. La ricerca, giunta alla sua nona edizione, si è basata su serie storiche significative ed è stata dunque in grado di proporre una analisi evolutiva delle … Leggi tutto“La P.A. vista da chi la dirige” – Rapporto annuale sulla dirigenza pubblica – IX edizione

Ottavo rapporto nazionale “La P.A. vista da chi la dirige 2014”

Il successo del VII° Rapporto sulla dirigenza pubblica e i positivi riscontri avuti in merito al lavoro svolto,hanno indotto Promo PA Fondazione a proseguire l’indagine, ormai divenuta un appuntamento annuale sui temi dell’innovazione del settore, così come percepiti dalla dirigenza pubblica, quest’anno la ricerca è di particolare attualità perché in concomitanza il Governo ha lanciato … Leggi tuttoOttavo rapporto nazionale “La P.A. vista da chi la dirige 2014”

La P.A. vista da chi la dirige 2014 (3)

Il Decreto legislativo 150/2009 stabilisce la piena autonomia e responsabilità del dirigente pubblico, che diventa un vero e proprio datore di lavoro in ambito pubblico e acquisisce una serie di responsabilità strategiche nella gestione delle risorse, nella valutazione dei dipendenti, nella distribuzione dei trattamenti economici ai dipendenti. Il quarto rapporto “La P.A. vista da chi … Leggi tuttoLa P.A. vista da chi la dirige 2014 (3)

Secondo rapporto nazionale sul grado di soddisfazione delle imprese nei confronti della P.A.

PROMO P.A. ha terminato la redazione del 2° Rapporto Nazionale sul grado di soddisfazione delle piccole e micro imprese nei confronti della P.A. che è stato presentato in un forum ad hoc il 2 luglio presso la sede del Sole24ore a Milano. Nel Forum dedicato all’indagine ne hanno discusso: Pier Andrea Chevallard, Direttore Unioncamere Lombardia, … Leggi tuttoSecondo rapporto nazionale sul grado di soddisfazione delle imprese nei confronti della P.A.

Primo rapporto nazionale sul grado di soddisfazione delle imprese nei confronti della P.A.

“In difesa di Marco Conti”

Presentazione del

1° Rapporto Nazionale sul grado di soddisfazione delle piccole e micro imprese nei confronti della P.A.

Milano 11 luglio 2006

Sala Giunta Camera di Commercio Milano

La presentazione di questo rapporto è stata organizzata “in difesa“ di Marco Conti, un imprenditore che qualche mese fa dalle pagine del SOLE 24 ORE lamentava la farraginosità delle nostre procedure amministrative (cfr. “Il Sole 24 Ore” del 21 Marzo 2006, n. 78, pag. 8). Questa testimonianza, infatti, -casualmente intervenuta nella fase conclusiva del lavoro e indipendentemente dallo stesso- illustra bene lo spirito del pdf Primo rapporto sul grado di soddisfazione delle imprese nei confronti della P.A., che PROMO P.A. FONDAZIONE ha promosso e realizzato in linea con la propria missione, che è quella di sostenere il processo di riforma della Pubblica Amministrazione, dando voce alle esigenze e alle richieste di cittadini e imprese che spesso ne sono vittime. Senza entrare nel merito della ricerca, che si fonda su mille interviste effettuate con successo, si vuole sottolineare la generale richiesta di semplificazione, che è un fatto legislativo prima che burocratico e ancor prima culturale. A ciò si aggiungono i riflessi economici: gli studi compiuti in questo settore – limitandosi qui a citare tra gli altri l’ISTAT, il FORMEZ, Unioncamere – hanno evidenziato che quando la PA eccede nella farraginosità delle sue  procedure diviene un costo significativo sui bilanci delle Aziende. La ricerca è stata realizzata grazie al determinante contributo della CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO ed ai contributi di CONSIP e CARISMI. Istituzioni tutte che, a diverso titolo, hanno il polso del settore ed una acuta sensibilità, per favorire approfondimenti utili a meglio interpretarne le esigenze. 

Il “Primo rapporto sul grado di soddisfazione delle piccole imprese nei confronti della P.A.” è stato pubblicato come allegato cartaceo al numero 3 della rivista elettronica, pubblicata dalla PROMO P.A. FONDAZIONE, ISS

  Per richiedere l’allegato cartaceo contattare info@promopa.it

Leggi tuttoPrimo rapporto nazionale sul grado di soddisfazione delle imprese nei confronti della P.A.