Addetti all’Ufficio per il processo: pubblicato il bando per 8171 posti a tempo determinato

Sulla Gazzetta Ufficiale n.62 del 6 agosto 2021 è stato pubblicato il bando di “Concorso pubblico, per titoli ed esami, su base distrettuale, per il reclutamento a tempo determinato di 8171 unità di personale non dirigenziale dell’area funzionale terza, fascia economica F1, con il profilo di addetto all’Ufficio per il processo, da inquadrare tra il personale del Ministero della giustizia”. La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata entro le ore 14.00 del 23 settembre 2021.

Il Concorso prevede la valutazione dei titoli dei candidati e una sola prova scritta con test a crocette, secondo quanto previsto dalle nuove regole dell’art. 10 del D.L. 44/2021.

Le assunzioni sono a tempo determinato e con un contratto della durata di 3 anni e sono finanziate con fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).

“Al termine del contratto, il servizio prestato con merito dai vincitori costituirà punteggio aggiuntivo e riserva di posti, nei futuri concorsi della Giustizia e di altre Pubbliche amministrazioni; titolo di accesso al concorso per magistrato ordinario e preferenza per l’accesso alla magistratura onoraria, oltre a equivalere a un anno di tirocinio per l’accesso alla professione di avvocato e di notaio e a un anno di frequenza dei corsi alla scuola di specializzazione per le professioni legali” (Comunicato stampa Ministro per la Pubblica Amministrazione).

Scarica il bando di Concorso per 8171 addetti all’Ufficio per il processo


PROMO PA organizzerà il “Corso di preparazione al Concorso per 8171 addetti all’Ufficio per il processo”, online tramite accesso alla piattaforma di e-learning.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI (link)