WEBINAR, 18 MARZO 2024 | 9.30-13.30

Il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 36/2023): la digitalizzazione del ciclo di vita dei contratti dal 1° gennaio 2024

L’obbligo di utilizzo delle piattaforme di e-procurement certificate. L'interoperabilità con la BDNCP. Il fascicolo virtuale dell’operatore economico. Le procedure automatizzate. Sistemi dinamici, aste e cataloghi elettronici

Il webinar è parte anche del Mini Master “Il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 36/2023)”

SCARICA IL PROGRAMMA DEL WEBINAR (pdf)

RICHIEDI IL PROGRAMMA VIA E-MAIL (form)

Descrizione

Il nuovo Codice dei contratti (D.Lgs. 36/2023) ha segnato un punto di svolta, con l’introduzione di significative innovazioni e profonde discontinuità rispetto al D.Lgs. 50/2016. L’esigenza di valorizzare gli appalti pubblici come leva strategica per la ripresa del sistema-paese, il rilancio degli investimenti e l’attuazione del PNRR, hanno condotto il legislatore ad un radicale mutamento di prospettiva nella regolazione della materia, orientandola verso i nuovi principi del risultato, della fiducia e dell’accesso al mercato.

Il webinar analizza nel dettaglio le disposizioni relative al ciclo di vita digitale dei contratti pubblici nel nuovo Codice (D.Lgs. 36/2023), che entrano in vigore il 1° gennaio 2024. Fra i temi trattati: l’obbligo di utilizzo delle piattaforme di e-procurement certificate, l’interoperabilità con la banca dati nazionale dei contratti pubblici, il fascicolo virtuale dell’operatore economico, le procedure automatizzate con l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, i sistemi dinamici di acquisizione, le aste elettroniche, i cataloghi elettronici.

Orari

Il webinar si svolge con il seguente orario: 9:30-13:30.

Docente

Samantha Battiston Avvocata, Esperta di contratti pubblici

Modalità di iscrizione

Per procedere all’iscrizione sono disponibili due modalità: iscrizione online tramite la compilazione dello specifico form e iscrizione via fax o e-mail inviando la scheda di adesione al numero di fax 0583/1900211 o all’indirizzo e-mail a info@promopa.it.

ISCRIZIONE ONLINE (form)

ISCRIZIONE VIA FAX O E-MAIL (pdf)

È possibile anche acquistare il webinar registrato, tramite accesso alla piattaforma di e-learning asincrona di PROMO PA. Per maggiori informazioni – anche in merito all’acquisto di credenziali multiple – chiama lo 0583/582783 o invia una e-mail a info@promopa.it.

Quota di partecipazione individuale

Euro 270,00 + IVA se dovuta.
Se la fattura è intestata ad un Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art.10, D.P.R. 633/72.
La quota di partecipazione è comprensiva di materiale didattico e registrazione video del webinar.

“Si precisa che la mera partecipazione di un dipendente di una stazione appaltante ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di appalto di servizi di formazione” (paragrafo 3.9 Determinazione AVCP, ora ANAC, n. 4/2011). Non è quindi necessario richiedere il CIG.

Riduzione di quota

Riduzione del 15% in caso di iscrizione di più persone: quota di partecipazione individuale Euro 225,00 + IVA se dovuta.
La riduzione si applica su tutte le quote, a partire da due adesioni.

Modalità di pagamento

Bonifico bancario su C/C intestato a PROMO P.A. Fondazione CODICE IBAN IT05V0503413701000000420166 Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa e Livorno (Banco BPM) – Sede: Piazza S. Giusto n.10, Lucca.

Attestati

Al termine del webinar sarà rilasciato idoneo attestato di partecipazione.

IL CORSO È VALIDO COME FORMAZIONE BASE PER LA QUALIFICAZIONE DELLE STAZIONI APPALTANTI.

Nota organizzativa

In caso di rinuncia alla partecipazione, la disdetta dovrà pervenire alla segreteria della Fondazione, mediante fax o e-mail, entro il mercoledì precedente la settimana di inizio del webinar. Oltre tale termine verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

PROMO P.A. si riserva il rinvio, la variazione o l’annullamento del webinar programmato, informandone tempestivamente i partecipanti. In caso di annullamento del corso, i versamenti già effettuati verranno rimborsati. L’elenco dei docenti può subire variazioni o integrazioni. All’atto dell’ammissione al corso si dovrà dimostrare l’avvenuto pagamento della quota.

Maggiori informazioni

  • telefono: 0583/582783
  • e-mail: info@promopa.it