Caricamento Eventi

Valutare la salute professionale e organizzativa nella PA alla luce delle Linee guida sul POLA

Giovedì 22 aprile | Ore 15.00 – 17.00

Incontro in diretta online –  partecipazione gratuita

ISCRIVITI

L’emergenza COVID-19 ha avuto un forte impatto sul benessere psico-sociale di individui ed organizzazioni, colpendo duramente anche l’organizzazione del lavoro nella PA. La ricerca scientifica evidenzia come i cambiamenti dovuti alla diffusione del virus e alle misure per il contenimento del contagio (es. smart working, P.O.L.A., nuovi protocolli e procedure, etc.) abbiano impattato significativamente non solo sul benessere professionale ed organizzativo (elementi oggetto di specifica valutazione all’interno dei P.O.L.A.), ma anche sulla produttività, la comunicazione, la collaborazione, la motivazione, i processi di lavoro e gli stili direzionali.

Di qui l’urgenza di mitigare gli effetti dell’emergenza attraverso interventi di monitoraggio, prevenzione e miglioramento, basate su una valutazione multi-fattoriale dell’impatto psico-sociale della pandemia. Sulla base di un’indagine condotta sulla risposta psicologica dei cittadini europei alla prima ondata del COVID-19 e ai mutamenti degli stili di vita imposti dal diffondersi del contagio, l’OMS Organizzazione Mondiale della Sanità ha descritto nell’ottobre 2020 una sindrome psicologica di carattere reattivo denominata Pandemic Fatigue. La Pandemic Fatigue sembra correlata con le difficoltà di adattamento alle trasformazioni imposte dalla pandemia nella vita professionale e organizzativa.

Tali cambiamenti rappresentano variabili molto rilevanti soprattutto per le PA che vogliano in un tempo monitorare con attenzione lo scenario e programmare azioni di supporto allo sviluppo organizzativo. Come misurare il disagio organizzativo in modo oggettivo? Quali gli indicatori e le leve di miglioramento?

Saluti

Gaetano ScognamiglioPresidente Promo Pa Fondazione

Antonio NaddeoPresidente ARAN

Interventi

Smart Working: obiettivi e produttività. I punti di attenzione per i vertici aziendali e l’area funzionale delle risorse umane.
Luciano HinnaProfessore Università Mercatorum

Smart Working: salute professionale ed organizzativa.
Carlo DuòPsicologo del Lavoro. Esperto di Risorse Umane, Counseling e Comunicazione Strategica

P.O.L.A.: salute professionale e salute organizzativa: indicatori e leve di miglioramento.
Ioletta PannocchiaDirettore Promo PA Fondazione

L’impatto psico-sociale del COVID-19 sulle organizzazioni: un modello di misurazione dell’impatto per porre in essere azioni positive
Carlo Duò e Ioletta Pannocchia

Dettagli

Data:
22 Aprile
Ora:
15:00 - 17:00
Categorie Evento:
,

Tutti gli Eventi