BOLOGNA, 28 FEBBRAIO 2020

Il subappalto nel Codice dei contratti pubblici: limiti, procedure, responsabilità

Il corso analizza la disciplina del subappalto fra normativa nazionale e sentenze della Corte di giustizia europea, che considerano incompatibili con il diritto europeo i limiti previsti dal D.Lgs. 50/2016

Bologna, 28 febbraio 2020
Royal Hotel Carlton, Via Montebello, 8

Cagliari, 24 marzo 2020
Caesar’s Hotel, Via Charles Darwin, 2/4

Descrizione

Il ricorso al subappalto nelle procedure di gara presenta rilevanti problematiche applicative per le stazioni appaltanti, stante anche l’incompatibilità con il diritto europeo dei limiti previsti dal D.Lgs. 50/2016, anche dopo le modifiche apportate dal Decreto sblocca-cantieri.

Il corso si pone l’obiettivo di analizzare puntualmente la disciplina del subappalto prevista dal Codice dei contratti, con riferimento anche al procedimento di autorizzazione, alla responsabilità solidale e agli obblighi di controllo, verifica e segnalazione all’ANAC.

Orari

Tutti le edizioni si svolgono con il seguente orario: 9:30-14:00.

Destinatari

Dirigenti e Funzionari del Servizio Gare e Contratti, Provveditorato, Acquisti della Pubblica Amministrazione.
Dirigenti e Funzionari degli uffici gare degli operatori economici.

Modalità di iscrizione

Per procedere all’iscrizione ai corsi sono disponibili due modalità: iscrizione online tramite la compilazione dello specifico form e iscrizione via fax o e-mail inviando la scheda di adesione al numero di fax 0583/1900211 o all’indirizzo e-mail a info@promopa.it.

Iscrizione online

BOLOGNA, 28 FEBBRAIO 2020 (form)

CAGLIARI, 24 MARZO 2020 (form)

Iscrizione via fax o e-mail

SCHEDA DI ISCRIZIONE (pdf)

Quota di partecipazione individuale

Euro 290,00 + IVA se dovuta.
Se la fattura è intestata ad un Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art.10, D.P.R. 633/72. La quota è comprensiva di materiale didattico, coffee break e accesso alla piattaforma di e-learning di PROMO P.A. Fondazione.

“Si precisa che la mera partecipazione di un dipendente di una stazione appaltante ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di appalto di servizi di formazione” (paragrafo 3.9 Determinazione AVCP, ora ANAC, n. 4/2011). Non è quindi necessario richiedere il CIG.

Riduzioni di quota

  • Iscrizioni plurime – riduzione del 25% in caso di 2 o più iscrizioni (su tutte le quote) – 220,00 euro + IVA se dovuta
  • Ex partecipanti – riduzione del 20% per chi ha partecipato ad un seminario 2017, 2018 o 2019 – 230,00 euro + IVA se dovuta
  • Advance Booking – riduzione del 15% per chi si iscrive almeno 15 giorni prima dell’evento – 245,00 euro + IVA se dovuta

Le riduzioni non sono cumulabili.

Modalità di pagamento

Bonifico bancario su C/C intestato a PROMO P.A. Fondazione CODICE IBAN IT05V0503413701000000420166 Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa e Livorno (Banco BPM) – Sede: Piazza S. Giusto n.10, Lucca.

Attestati

Al termine del corso sarà rilasciato idoneo attestato di partecipazione.

Nota organizzativa

In caso di rinuncia alla partecipazione, la disdetta dovrà pervenire alla segreteria della Fondazione, mediante fax o e-mail, entro il mercoledì precedente la settimana di inizio del corso. Oltre tale termine verrà fatturata l’intera quota di partecipazione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

PROMO P.A. si riserva il rinvio, la variazione o l’annullamento dei corsi programmati, informandone tempestivamente i partecipanti. In caso di annullamento del corso, i versamenti già effettuati verranno rimborsati. L’elenco dei docenti può subire variazioni o integrazioni. All’atto dell’ammissione al corso si dovrà dimostrare l’avvenuto pagamento della quota.

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni: